Vicariato10 2022 mansarda

concerti privati

 

 

INCONTRI A VICARIATO10

Piccoli incontri in mansarda, per un massimo di 25 persone.

Ingresso con prenotazione.

Vicariato10 è  una mansarda privata, dove gli artisti possono mostrare il loro lavoro come presentazione iniziale prima del debutto nelle sale.

Sono a disposizione 25 posti per chi vuole partecipare.

Purtroppo ci sono 33 gradini che separano la strada dalla mansarda, e non ci sono ausili per chi avesse impedimenti motori.

La prenotazione è obbligatoria, si può effettuare telefonando o mandando messaggio (sms, Whatsapp, Telegram) al 3479640311 o al 3475471834.

Abbiamo stabilito di chiedere un contributo di 10€ a testa per supportare gli artisti dell’evento e l’attività della sala.

domenica 4 dicembre
ore 18
prenotazione obbligatoria

Elia DeMolli violino, bouzuky, fisarmonica
Marta Merzari canto, chitarra
Michela Anselmi arpa celtica
Mia Pozzi narratrice

La buona stella
Concerto di strumenti, canto e narrazione per dare voce a Maria, alla sua storia di maternità e straordinaria umanità.

Il pubblico è accolto nella luce di Maria che, con semplicità, forza e stupore racconta, attraverso passi tratti da “In Nome della Madre” di Erri de Luca e brani da “La Buona Novella” di F. De André, la sua infanzia e l’attesa del Figlio, la cui nascita verrà cullata da ninna nanne e carols della tradizione nordica europea.
La Buona Stella vuol essere un poetico omaggio a tutte le Madri, luminose stelle del miracolo della Vita.


venerdì 16 dicembre
ore 20,30
prenotazione obbligatoria

Andrea Gazzani batteria
Beppe Tattoli chitarra
Filippo Borgo sax e clarinetto
Marco Amadori voce


TEMERARI sulle Macchine Volanti

Quattro arditi navigatori dell’aere pentagrammato: canzoni, canzoncine e canzonette per solleticare la vostra memoria.
Il passo da “Questa l’ho già sentita…” a “Questa vorrei non averla mai ascoltata” sarà breve, e noi, da temerari qual siamo, ve lo faremo percorrere alla velocità del suono: una chitarra per farvi decollare , una batteria che accompagni il pulsare del vostro cuore, un clarino per squarciare la notte dei miracoli e una voce narrante che vi faccia planare dolcemente, ma non troppo, sull’arcobaleno dei ricordi.

Jazz, ma non solo, canzoni d’autori noti, meno noti o sconosciuti come noi, qualche Christmas songs per non farci intrepidamente mancare nulla: TEMERARI sulle Macchine Volanti.


 

prossimamente
prenotazione obbligatoria

Elena Bertuzzi voce
Enrico Breanza chitarra

VUELVO AL SUR

Piccolo itinerario musicale tra il colto e il popolare nei sud del mondo.
Ogni nord ha il suo sud e in alcuni casi il nord diventa addirittura il sud del sud, basti pensare al film “Bienvenue chez les Ch’tis” (“Giù al nord” in italiano), dove un trasferimento al nord viene usato per una punizione esemplare.
Niente è assoluto nelle relazioni umane e la musica ne ha sempre rappresentato ogni aspetto, contraddizioni comprese.
Vuelvo al sur vuole essere una piccola testimonianza d’amore verso ogni sud, e quindi contro ogni razzismo, discriminazione e disuguaglianza, attraverso cantautori che l’hanno rappresentata attraverso musica meravigliosa.


 

prossimamente
prenotazione obbligatoria

Chiara Magri (Teatro del Vento) attrice

La guerra é finita!

una buona notizia

Chiara Magri di Teatro del Vento racconta il Cerchio di Gesso del Caucaso.

Ispirandosi all’opera di Bertold Brecht risale dall’epilogo, quando la città distrutta è in festa perché la guerra è finita, per raccontarci corruzione, giochi di potere, alleanze strategiche, soldati senza pietà e donne soprattutto donne che salvano la vita perché “Chi salva un bambino salva il mondo intero”


prossimamente
prenotazione obbligatoria

Zac e Tac & Takalamaraska

Alessandro Martinelli poeta, strumenti e voce

Luca Peretti chitarra e voce

Andrea Favari contrabbasso e voce

PAES DE STRADA DRITA

Sulle poesie del libro di Alessandro Martinelli “Paes de strada drita” si forma il trio Zac e Tac & Takalamaraska: Alessandro Martinelli poeta, strumenti e voce; Luca Peretti chitarra e voce; Andrea Favari contrabbasso e voce.
Un ensemble che nel connubio tra blues e poesia dialettale reinventa il legame che unisce passato e presente, Monte Baldo e Mississipi, poesia e musica.


 

Seguiranno altre date, ancora in fase di preparazione.

Siamo sempre pronti ad accogliere nuove proposte.

Per restare informati della programmazione di Vicariato10 iscrivetevi alla mailing list (info sui concerti, numero contenuto di email).

nome e cognome
email
Loading

Il blog di Vicariato10

Share:

Leave a Reply

(self made)