Martedì 14, notte

Oggi ho cominciato a camminare, 17 km lungo il fiume Maira. Si entra nel vivo del gioco, si cammina e si guarda e si pensa. Poi sono arrivato a Busca, al castello del Roccolo. E al concerto ho sentito già che rispetto a ieri cambia. La musica si muove e trova connessioni, le parole trovano nuovi sensi. Chissà come sarà dopo due settimane così. Chissà come sarò io. Domani vado a Saluzzo, viaggio basso, per salite e discese ardite aspetto la settimana prossima 😉

Share:

There is one comment on Martedì 14, notte

  • Buon cammino Matteo e buona musica! Questo sarà un cammino nella Natura,nella Musica e dentro te stesso …sarà liberatorio e rigenerante!

Leave a Reply

(self made)