Giovedì 16 giugno

Appuntamento con la guida fantastica Giovanni in un paese a 7 km, a Lagnasco, dove il sindaco, sprintosissimo, ci tiene a conoscermi e a presentarmi il castello del paese, dei Tapparelli, edificio notevole. Già postato sul sito del Comune.

E poi un lungo cammino verso Savigliano, sempre più caldo, sempre meno ombra (camminando ti accorgi del potere rinfrescante del passaggio sotto le fronde di un albero).

E avanti fino a Savigliano. Ospite di una coppia di signori gentilissimi, in una stanza profumata di spezie.

E poi concerto, seguitissimo, arriva anche Simone da Verona e comincia subito a fare riprese. Con persone che mi dicono cose notevoli, riguardo la capacità di comunicare questa musica con la mia voce.

E poi aperitivo, il Paulin, vermouth sostenutissimo.

E poi cena da Michelangelo e Rita, conduttori di una scuola di musica civica.

Le giornate sono pienissime. Domani si va a Bra.

Share:

Leave a Reply

(self made)